Betty&Books

immaginari contemporanei da un’ottica di genere

EVS FAQ

Betty & Books è ufficialmente  entrata  nel database per il Servizio Volontario Europeo, un’occasione per viaggiare e costruire relazioni di qualità in Europa presso associazioni che si occupano di genere, arte, media e cultura e tanto altro.

Seguiteci sul nostro sito dedicato a Evs

 urbanpieprojectblog 

 Cos’è EVS?

EVS o SVE, acronimi che indicano il Servizio Volontario Europeo: attività promossa fino al 2013 dal Programma della Commissione Europea Youth in Action, ora all’interno di ERASMUS+ Il Programma promuove la mobilità di noi gggiovani, stimolando la consapevolezza e la riflessione sulle differenze di culture e valori.

In questo contesto ci muoviamo progettando attività volte a promuovere, attraverso un approccio di genere, l’innovazione e la creatività nei media, l’uso di linguaggi e strumenti di comunicazione inclusivi.

L’EVS è anche un modo di connettersi con il senso di una comunità più ampia: attraverso il lavoro delle associazioni e gli svariati contesti in cui esse operano, si ha la possibilità di confrontarsi con il quotidiano delle dinamiche sociali, i limiti e i desideri delle persone che in quei territori vivono e operano.

 Come funziona?

I nostri progetti EVS possono coinvolgere tutt@ i/le giovani fino a 30 anni residenti in Italia.

In Europa, le associazioni in cui poter svolgere attività sono descritte nel Database Europeo delle organizzazioni accreditate (ricordati di selezionare il “Type of accreditation: Host”). E’ molto utile darci un’occhiata per capire che tipo di proposte sono disponibili.

E’ molto utile darci un’occhiata per capire che tipo di associazioni sono disponibili. Attenzione però: il Database dice solo quali Associazioni sono accreditate per accogliere volontari\e, che tipo di attività svolgono, su quali temi e con che obbiettivi\target..

Per sapere se hanno progetti attivi o posti in accoglienza è meglio consultare questo e\o rivolgersi alle Associazioni di invio in Italia ­ come noaltre ;) ­ per sapere dove e chi cerca volontari\e e su che tipo di progetto

E’ anche possibile svolgere il Servizio Volontario Europeo in molti altri paesi del mondo: per realizzare questi progetti occorre molta motivazione e pazienza, ma… ne vale la pena!

La durata dei progetti è variabile: dai 2 ai 12 mesi, ma può anche avere una durata più breve.

 Cosa c’è di nuovo?

Se hai già avuto modo di informarti sulle possibilità di formazione e di esperienze all’estero che EVS offre, fin qui niente di nuovo, ma… chi ci conosce sa che abbiamo sempre belle sorprese nel cilindro e nel reggiseno!

Come?

  • elaboriamo progetti ad hoc in cui puoi partecipare, costruendo percorsi condivisi con le associazioni ospitanti
  • siamo apert@ ai suggerimenti, ma le associazioni più interessanti le coinvolgiamo direttamente noi
  • i nostri progetti prevedono un tuo contributo creativo e aperto fin dalla fase di preparazione con workshop e momenti di confronto individuale
  • al tuo ritorno, ci inventeremo insieme le modalità più interessanti e divertenti per mettere a frutto la tua esperienza all’estero
  • Betty&Books EVS Infopoint: ogni martedì (su appuntamento)

Nel frattempo, abbiamo al nostro attivo tra il 2012 e il 2016 diversi progetti su temi arte, media, genere, LGBT, arte& spazio pubblico, con associazioni europee tra Romania, Grecia, Irlanda, Portogallo, Germania, Spagna, Lussemburgo, Polonia…

 Ma quanto mi costa?

I progetti EVS prevedono l’intera copertura di vitto e alloggio, il rimborso del viaggio (con un tetto massimo di budget chilometrico, stabilito dal Programma) una quota mensile (pocket money) per le spese personali tra i 50 € e i 150 € (a seconda delle destinazioni).

Inoltre i progetti finanziati prevedono la copertura di:

  • trasporti locali;
  • formazione obbligatoria prima della partenza;
  • formazione obbligatoria all’arrivo e a metà termine a cura delle Agenzie Nazionali del paese di arrivo
  • formazione linguistica all’arrivo;
  • tutoraggio all’estero;
  • assicurazione sanitaria per tutta la durata del progetto;
  • attestato finale (Youth Pass)

Quindi ti costa solo il tuo impegno e entusiasmo: Betty&Books non richiede contributi, ma consiglia caldamente la partecipazione alle attività formative

E’ comunque importante e gradita l’adesione associativa (quota tessera annuale 5 euro)!

 Progetti in corso

CHI ORGANIZZA IL PROGETTO

Ogni progetto prevede almeno tre partner: volontari@, Betty&Books come associazione d’Invio e l’organizzazione ospitante.

Per facilitare l’accesso a tutt@, Betty&Books contatta ogni anno decine di associazioni accreditate per il Servizio Volontario Europeo sui temi arte e cultura, media e comunicazione, genere, antidiscriminazione basata sull’orientamento sessuale al fine proporre la partecipazione a progetti di qualità e di informare le/i nostre/i volontari@ sui progetti specifici che verranno attivati dalle associazioni straniere durante l’arco dell’anno nonché sulle loro modalità di selezione. Inoltre, Betty&Books si propone anche come associazione coordinatrice di progetti: questo permette alle/ai nostre/i volontari@ di accedere più facilmente alle opportunità del Servizio Volontario Europeo in quanto, passata la nostra selezione interna, occorrerà solamente attendere i risultati della selezione dei progetti fatta dall’Agenzia Nazionale per i Giovani italiana (ANG).

IN COSA CONSISTE UN PROGETTO EVS
Il progetto EVS non è solamente un periodo di volontariato all’estero, ma include una fase di preparazione prima della partenza (di almeno 2 mesi), lo svolgimento delle attività concordate all’estero e una fase di presentazione dei risultati al ritorno (di almeno 2 mesi). Questo permetterà alle/ai volontari@ di vivere al meglio l’esperienza all’estero e di partecipare ad un percorso di formazione continua e interattiva.

 Altro?

Se hai bisogno di sapere altro, contattaci: bettybooks.evs@gmail.com