Betty&Books

immaginari contemporanei da un’ottica di genere

Category Radical Queer

Check It Film su una Street Gang Lgbt

Check It racconta le vicende dei membri di una street Gang Lgbt afroamericana. La street gang fondata nel 2009 a Washington DC e oggi formata da oltre 200 giovani cresciuti in un contesto di povertà, odio razziale, violenza e omofobia, che hanno deciso di non essere più vittime.  Negli Stati Uniti ci sono più di due milioni di minorenni senzatetto e se nella popolazione americana solo il 10% dei minorenni

Continue reading…

Quali spazi per confrontarsi su salute, sessualità e piacere?

Sono pochi gli spazi pubblici e autonomi per condividere esperienze, storie e saperi su sessualità, piacere, corpo e desideri. è tempo di consultorie. Negli anni ‘70 a fronte di diritti  negati, come l’interruzione volontaria di gravidanza, le femministe che facevano? si auto-organizzavano in gruppi di self help. Saperi biomedici condivisi tra ostetriche, disoccupate, studentesse, casalinghe o operaie. L’auto-aiuto è la pratica che in sinergia con il movimento “di piazza” femminista

Continue reading…

8 marzo il piacere dello sciopero

Mercoledì 8 marzo 2017 le donne di tutto il globo si fermeranno e si asterranno dal lavoro: sono 55 i paesi che hanno aderito allo sciopero. In Italia il movimento femminista ha ripreso lo slogan delle donne argentine “Non una di meno” contro la violenza maschile sulle donne. Lo sciopero globale delle donne è un’occasione per riappropriarsi e risignificare la giornata dell’8 marzo, perché se è vero che per tante donne è

Continue reading…

Non una di meno

Avete notato il disegno di una matrioska tra i post che scorrono nella bacheca dei vostri social preferiti o tra le locandine appese nei muri? è l’immagine che contraddistingue “Non una di meno” un percorso che riprende lo slogan “Ni una Mas” dei movimenti femministi  argentini contro la violenza domestica e il femminicidio. L’appello “Non una di meno”  lanciato dalla rete romana di UDI – Unione Donne in Italia, Rete

Continue reading…

DIY ZINE Workshop

Ad Atene all’interno di uno spazio transfemminista, ho partecipato al workshop DIY Zine per realizzare una fanzine strumento di comunicazione che amo molto e che trovo assolutamente originale quanto necessario per la diffusione immediata di tematiche anche molto complesse e di cui spesso si parla poco. Grecia, Gennaio 2017, in attesa di incontrare un’amica vago distratta in compagnia di Ziska per Exarchia, quartiere anarchico dai muri scrostati del centro di Atene.

Continue reading…

Casa accoglienza per persone trans, lesbiche e gay richiedenti asilo.

A Bologna nasce la prima Casa Accoglienza per rifugiat*, e richiedenti asilo politico, trans, lesbiche, gay, bisessuali, intersessuali. Il progetto Rise The Difference è capitanato dal MIT – Movimento Identità Transessuale – in partnership con la Cooperativa sociale Camelot  e con il supporto del Comune di Bologna e di Unar. Il MIT sarà affiancato dal Centro Risorse LGBTI organizzazione che sviluppa attività di capacity building nei confronti di associazioni e gruppi LGBTI

Continue reading…

Elastico is back

Elastico – associazione culturale – riapre, ma in una nuova veste, ampliandosi sia nel volume che nella partecipazione: a Sonia Piedad Marinangeli e Elisa Placucci (duo artistico TO/LET) si aggiungono Marzia Stano e Ilaria Mancosu. Anche il nome cambia e diventa Elastico FaArt, fedele all’ironia e al gioco di parole che ha dato vita a TO/LET, aggiunge al concetto di elastico quello della scoreggia/fart  per la necessità dell’arte di essere emissione ironica, irriverente e rumorosa.

Continue reading…

European Transgender Council

Dal 2 al 5 giugno il MIT Movimenti Identità Transessuale ospiterà a Bologna il 6° European Transgender Council. Un’occasione internazionale per incontrarsi, conoscersi e discutere delle realtà T in Europa e nel mondo. Dibattiti, workshop ed eventi per vivere insieme esperienze favolose, raccontarci il futuro e tra(n)sformare gli orizzonti. Più di 300 delegazioni trans da tutta Europa potranno incrociare lotte, riflessioni, rafforzare reti e costruirne di nuove. qui il programma.

Continue reading…

La lobby dei vibratori su RCDC

Ci risiamo. La libertà sessuale fa ancora tanta paura, più di un’arma. Che dire…A(r)MIAMOCI e partiamo! A seguito della protesta degli studenti della University of Texas di Austin contro la legge che permetterà dal 2016 di entrare armati all’interno del campus, ha preso forma la provocazione della Lobby del dildo contro la Lobby della armi. #‎CocksNotGlocks‬  Ne abbiamo parlato a “Sulla Bocca di Tutti” dai microfoni di Radio Città del Capo con Giusy Marcante

Continue reading…

Rainbow Flag al MoMa

Il MoMA di New York acquisisce la bandiera arcobaleno, a noi tanto cara, realizzata dall’artista Gilbert Baker nel 1978 a San Francisco.  La bandiera si inserisce all’interno di una collezione, dedicata al design, che raccoglie i simboli trasversali del nostro tempo come il simbolo @, il logo CC Creative Commons ed il simbolo del riciclaggio. L’annuncio avviene in concomitanza con la giornata dell’orgoglio glbtq. Sul sito del Moma l’intervista a Gilbert

Continue reading…

Cinema Lesbico a Bologna

Al via l’8ª Edizione di Some Prefer Cake, festival di cinema lesbico ⋅ dal 17 al 21 Settembre 2014. 46 film, di cui 23 prime italiane, 10 lungometraggi narrativi Un festival di cinema, ma anche uno spazio di socialità tra micro e macro comunità di donne e lesbiche provenienti da tutto il globo. Oltre ai film Some Prefer Cake propone ospiti internazionali, incontri con le registe, presentazioni di libri, mostre, performance, aperitivi

Continue reading…

Il Mit cambia casa

Il MIT è cresciut@ (e non solo per gli ormoni) ed è pront@ per un’importante transizione: a 20 anni dall’apertura del primo consultorio per la salute delle persone transessuali in Europa la sede del MIT si trasferisce. Sempre a Bologna, sempre nel centro storico. Il MIT, fondato nel 1982 è una ONLUS che difende e sostiene i diritti delle persone transessuali, travestiti, transgender e genderqueer. Dal 1994 il MIT, in accordo con il sistema

Continue reading…

Divergenti 2014

Divergenti unico festival cinematografico in Italia, e tra i pochi in tutto il mondo, dedicato al tema del transessualismo e transgenderismo. La settima edizione si terrà dal 22 al 25 Maggio 2014 presso il cinema Lumière di Bologna. Arricchiscono il Festival dibattiti e incontri con regist* e protagonist* di alcuni dei film in programmazione, delegazioni di altri festival, mostre, performance e altri eventi. Tutto il programma lo trovate sul sito Divergenti.

Continue reading…

Radikal Tanzbar_Musica e sessismo

Berlino, V Conferenza sulle Pratiche Antisessiste – networking e pratiche per un futuro anti-sessista Di ritorno dalla LaD.i.Y.Fest di Berlino (16-19 agosto 2012), che pare un’orgia di giovani femministe frizzanti e festaiole, ma a mio avviso un po’ impreparate – scollegata dal resto del mondo (come un’estate di slut-walk e di manifestazioni pro-pussy riot, per dire) e disaffezionata alle pratiche di significazione genderqueer degli spazi, ‘sta LaD.i.Y.Fest mi pare un po’

Continue reading…

Sex and the City/Sex şi oraş

Come le inguaribili romantiche nella fase dell’innamoramento vedono solo campi di mughetto intorno a loro e idealizzano le virtù dell’amata o dell’amato, così facevamo noi.  Guardavamo ad Arad e alla Romania con gli occhi dell’ammmore. Un grande appartamento, una grande associazione, tre giovani amazzoni in età fertile piene di idee alla conquista di una città tutta da scoprire, costellata da invitanti negozietti second hand dal sapore retrò. Una piccola comunità

Continue reading…

Working on it

Working on it è un esperimento cinematografico tra l’inchiesta e la performance che indaga sul genere e l’identità, su come essi sono costruiti e vissuti nel posto di lavoro, nei media e nelle relazioni di prossimità. Io ne sentii parlare entusiasticamente da Valentina (un’amica del collettivo femminista che venne in Germania per un progetto post-universitario nel 2009), ma non riuscii mai a vederlo: non ha avuto distribuzione in Italia e non

Continue reading…

Romania. L’Orgoglio dell’Est (parte 1)

Ci ha sicuramente regalato attimi indimenticabili, e costituisce sorprendentemente il nostro energizer, come direbbero i trainer EVS, incaricati della non formal education di noi altre… questo pezzone Ad essa sono infatti legati indissolubilmente e imperituramente ricordi di rara profondità, come ad esempio le prime parole di Gurkan. Gurkan è stato una sorta di coinquilino turco, piuttosto inabile al dialogo e alla comunicazione tra i generi e le etnie; sul finire

Continue reading…

Grafiche vittoriane

Ed ecco qui, finalmente, una nuova grafica per Betty&Books che – ricordiamo a chi si dovesse trovare qui per sbaglio – è un progetto che indaga tra gli immaginari collettivi legati ai corpi e la sessualità. Un pieghevole a 2 ante, stampato a 4 colori fronte e retro, per promuovere Betty&Books. L’immagine di copertina del pieghevole riprende le figure vittoriane di fine ‘800, perchè è proprio questo il periodo storico

Continue reading…

CondivIDEE

L’Associazione nazionale PrecArt, in collaborazione con l’editore ScriptaWeb e sotto l’egida del Centro Interdipartimentale di Ricerca su Politica e Genere, dell’Università di Padova (CIRSPG), organizza la terza edizione del bando di concorso dedicato ai giovani e alle giovani studiose che si interessano alle tematiche di genere. Troppo spesso gli scritti e i temi innovativi di ricerca non raggiungono i maggiori editori, e quindi non hanno occasioni di visibilità. La ricerca

Continue reading…

Gender Bender 2011

Gender Bender è il festival internazionale che presenta al pubblico italiano gli immaginari prodotti dalla cultura contemporanea, legati alle nuove rappresentazioni del corpo, delle identità di genere e di orientamento sessuale.

Some Prefer Cake

Bologna International Lesbian Film Festival – V edizione – Nuovo Cinema Nosadella – 22 – 25 Settembre 2011. Some Prefer Cake anche quest’anno cresce. Quattro giorni di proiezioni di cinema lesbico da tutto il mondo, con molta produzione indipendente e numerose anteprime nazionali, incontri, presentazioni di libri, mostre e feste.

Rated – Esposizione Fotografia Erotica

A Bologna dal 15 settembre al 18 ottobre 2011. ONO Arte Contemporanea via santa margherita 10 – Bologna, Italy La ONO Arte Contemporanea propone una collettiva sul nudo e sulla fotografia erotica per indagare le sue forme e i suoi mezzi aggiornati al 2011. Immagini Rated R, vietate ai minori quindi, in cui seni, vagine e peni vengono glorificati per la loro stesa natura, colti nell’atto sessuale o autoerotico. Immagine

Continue reading…