Betty&Books

immaginari contemporanei da un’ottica di genere

Check It Film su una Street Gang Lgbt

Check It racconta le vicende dei membri di una street Gang Lgbt afroamericana.

La street gang fondata nel 2009 a Washington DC e oggi formata da oltre 200 giovani cresciuti in un contesto di povertà, odio razziale, violenza e omofobia, che hanno deciso di non essere più vittime. 

Negli Stati Uniti ci sono più di due milioni di minorenni senzatetto e se nella popolazione americana solo il 10% dei minorenni si dichiara LGBT, tra i senzatetto la percentuale sale al 40% soprattutto tra afroamericani e ispanici. ( dati del Center for American Progress).

Per far fronte a molestie, povertà e violenze sessiste quotidiane a volte non resta che fare “branco”, spalleggiarsi a vicenda ed entrare a far parte di una Street Gang.

Presentato nel 2016 al Tribeca Film Festival,  il film racconta le vicende di quattro membri di  “Check It” mentre lottano per tentare un riscatto sociale attraverso una via improbabile: il fashion. I registi, Dana Flor e Toby Oppenheimer, hanno seguito sia i protagonisti che l’operatore sociale che si occupa di loro.

Il film prodotto da Steve Buscemi è disponibile per il download a 5 dollari sul sito del comico statunitense Louis CK (stand-up).

questo il trailer