Betty&Books

Quando il vibratore scompiglia l’ordine patriarcale

Grafiche vittoriane

Ed ecco qui, finalmente, una nuova grafica per Betty&Books che – ricordiamo a chi si dovesse trovare qui per sbaglio – è un progetto che indaga tra gli immaginari collettivi legati ai corpi e la sessualità. Un pieghevole a 2 ante, stampato a 4 colori fronte e retro, per promuovere Betty&Books.

L’immagine di copertina del pieghevole riprende le figure vittoriane di fine ‘800, perchè è proprio questo il periodo storico in cui nasce il vibratore. Approffittando dell’uscita in Italia del film “Histeria” il pieghevole è stato distribuito all’ingresso delle sale cinematografiche di Bologna.

202