Betty&Books

Quando il vibratore scompiglia l’ordine patriarcale

Amycanbe

The World is round, come la favola di Gertrude Stein, ma qui abbiamo a che fare con il penultimo disco degli Amycanbe. Una favola musicale, che prende forma da una favola di una grande scrittrice e poetessa modernista, è di certo un elemento che già di per sé procura molto interesse a KinGKonGirL.

Gli Amycanbe sono un gruppo romagnolo, un quintetto davvero sofisticato musicalmente parlando e questo breve album riassume il concetto in un sintetico legame: il tristeallegro pianoforte avvolto all’elettronica inquieta e malinconica. Una connessione che ci catapulta direttamente come protagonist@ in un quadro di Picasso per rendere tutto più morbido e rotondo.
E’ il pianoforte di Round and Round a dare inizio a questa fiaba musicale, festosamente ci introduce in Rose is Rose dove il ricordo dalle nostri menti affiora, in Blue Mountain il piacere del ricordo esplode sulla tela cubista, in Climbing il pennello che abbiamo in mano diventa sorprendentemente bacchetta magica, in Everywhere trasformi le linee di Picasso in tratti morbidi e rotondi, come la luna e il cielo cadente, ma è una lotta e una conquista contro l’austerità sintetica e analitica per ruotare in mondi più lontani e fantasiosi.

The World is round , come si è capito, è davvero piaciuto a KKG e vorrebbe consigliare tutt@ voi la dispersione dei vostri perduti e vivaci sensi immaginosi in questi venti minuti con gli Amycanbe, che ci permettono  una danza melodica su punte di piedi elettriche.
KKG non vi lascia così, però. Dopo l’ascolto di questi brani sentirete ancora un forte bisogno di udire nelle vostre orecchie la incantevole e sensuale voce di Francesca Amati, la cantante degli Amycanbe. Ho dimenticato di dirvi che è la sua voce a guidare i vostri sensi in queste danze e spartiti fiabeschi in modo ammaliante e incantato, la vostra volontà svanirà maestosamente.

E allora: nuovo, appena uscito, Mountain Whales, 11 tracce per continuare a oscillare tra chimere e verità, in un ritmo di chitarre acustiche, melodia elettronica e trip hop, Truth be told, What if, Wake me up le mie preferite.

227