Betty&Books

Quando il vibratore scompiglia l’ordine patriarcale

Creative Activism: Art, Media, Sexuality @ Millennium Center ARAD

Il progetto di Betty & Books CAAMS @ Millennium Center che si svolgerà dal 2 Guigno al 2 Settembre è in partenza!
Per candidarti al progetto CAAMS @ Millennium Center puoi compilare il nostro formulario online entro il 20 Marzo.

Arad è una città di circa 180.000 abitanti, con carattere multi-etnico e multi-confessionale, ed   è anche attivo centro culturale e universitario che offre le classiche attività per il tempo libero legate alla socializzazione, allo svago e al benessere.

Millennium Center Association ha sviluppato progetti sia nella zona principale in cui ha sede (Arad), ma anche in altre comunità locali (Bihor, Alba, Hunedoara, Timis e Galati), in zone rurali e urbane.  Negli ultimi 5 anni, Millennium Center ha coinvolto più di 170 volontari SVE da oltre 30 paesi d’Europa e del mondo. Durante il progetto CAAMS si svolgeranno altri progetti di EVS promossi da Millennium Center: delle (impreviste) contaminazioni possibili non possiamo dir nulla… lo scoprirete voi!

Il Servizio Volontario presso Millennium Center prevede un’iniziale esperienza guidata della realtà locale attraverso la presentazione delle attività passate e in corso dell’associazione, dello staff locale e volontari@, dell’aarea di svolgimento delle attività, degli spazi associativi e di aggregazione.

Successivamente le/i volontari@ svolgeranno attività di documentazione in vari formati relativi alle espressioni e relazioni di genere all’interno dell’associazione, degli spazi aggregativi, dello spazio pubblico. Le forme di documentazione prevedono uno strumento fisso (documentazione tramite macchina fotografica LOMO in dotazione) e uno a scelta tra differenti format: dal ritratto alla registrazione sonora d’ambiente, dalla raccolta fisica di oggetti (ready-made) alla ricerca multimediale, in funzione delle modalità a te più congeniali.
Questo permetterà poi di sviluppare progetti individuali e di gruppo su Genere, Arte e Media in particolare sul tema Safer Sex e giovani in contesti rurali. I risultati della ricerca e delle sperimentazioni verranno presentati nel territorio locale sotto forma di workshop/mostra/documentario dell’esperienza SVE.

203